Rubrica Cultura e Società. L’erba si rialzerà di Patrizia Sardisco

1975.268.67

Rubrica Cultura e Società. L’erba si rialzerà di Patrizia Sardisco.

                             

          

Abbiamo, il nostro Paese ha, un patrimonio ineguagliabile che a buon diritto potrebbe farsi traino di una più che fiorente economia (visto che tutto pare debba misurarsi a partire da là) ma soprattutto propulsore di un umanesimo denso, laico, inclusivo, aperto, a livello europeo e non solo. E invece viviamo sotto il peso di una notte persistente… La storia ci insegna che i rivolgimenti accadono, quasi fisiologicamente, dunque anche questa notte passerà, ma come è dura resistere! PS

L’erba si rialzerà
si rialzerà, per cura o per inerzia
ma ciò che preme ora
non sono gli scarponi
è tutta la lordura che trascinano
putridume insepolto e indurito

Tra i ferri avuti in lascito balugina
resistente ai rigurgiti di ruggine
la lama per raschiare e ripulire
se ardissero le dita
se ardessero le lingue a farne il nome

*

        

Ogata Kenzan, "Campanule in un cesto" - in apertura "Edera autunnale", XVIII sec., MET Museum New York
Ogata Kenzan, “Campanule in un cesto” – in apertura “Edera autunnale”, XVIII sec., MET Museum New York

Gentile lettore, all'autore di questo articolo farà molto piacere se vorrai lasciare un commento.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: