Pensieri di Giulia Niccolai

Ziya Azazi - versienti

Pensieri di Giulia Niccolai.

  

   

“… non ho mai pensato che la poesia potesse salvarmi…”  (pag. 96)

   

“Così come so con certezza che è stata proprio la poesia  a portarmi al Buddismo. è altrettanto vero che il Buddismo mi ha dato degli attimi (come sto tentando di raccontare), nei quali ho avuto la sensazione di viverla la poesia. E allora non c’è nemmeno più il bisogno di scriverla”. (pag. 45).

  

Entrambe le citazioni sono tratte da Esoterico biliardo, Archinto, 2001, Milano

Pensiero-Liquido GRANDE

***

  

Io mi presentavo sempre come

“traduttrice”,  se poi mi capitava

di aggiungere: sono anche poeta,

immancabilmente l’interlocutore

mi correggeva: vuoi dire poetessa?

La volta successiva, con un’altra persona,

se dicevo: sono anche poetessa,

venivo comunque corretta con un:

vuoi dire “poeta”?

Insomma, una beffa.

Ora sono monaca.

   

_____________________________________________ 

Frisbees della vecchiaia, Campanotto Editore, Udine, 2012, e Poemi & Oggetti (antologia di tutte le poesie di Giulia Niccolai), Le Lettere, Firenze, 2012

Compagnia-Mvula-Sungani-ph_-Antonio-Agostini GRANDE

  

 

Gentile lettore, all'autore di questo articolo farà molto piacere se vorrai lasciare un commento.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: