Quattro haiku di Anna Maria Dall’Olio

partigiani2Big_risultato

Quattro haiku di Anna Maria Dall’Olio.

    

   

Anna Maria Dall’Olio: laureata a Pisa in Lingue e Letterature Straniere (Inglese e 10338695_952052614887969_4224749827148832971_nPortoghese) e in Lettere (Triennale); borsista presso l’Università Statale di Lisbona (Facultade de Letras); insegnante di Inglese presso il Liceo Artistico Statale “Petrocchi” di Pistoia. 
Presente nell’antologia didattica “Quando la parola diventa poesia” (Book Editore, 2011), si è dedicata alla poesia, alla scrittura drammaturgica e alla narrativa breve, con testi inseriti in antologie e calendari, riviste on line e agende letterarie, e-book e pamphlet. 
Esperantista dal 2003, nel 2005 ha vinto il secondo premio del Concorso Internazionale “Hanojo – via Rendevuo”, competizione culturale patrocinata dal governo vietnamita per commemorare i 1000 anni di Hanoj (1010-2010). 
Nel periodo 2007-2008 ha curato una rubrica sul mondo esperantista per “Incontrosaperi”, quindicinale on line di arte, spettacolo e comunicazione. Inoltre, ha collaborato al numero 222 (dicembre 2007) del periodico esperantista “Kontakto” con una recensione, in lingua esperanto, sul “Dolore” di Giuseppe Ungaretti. 
Ha pubblicato “Fruttorto sperimentale” (La Vita Felice, 2016), “Latte & Limoni” (La Vita Felice, 2014), “L’Angoscia del Pane” (LietoColle, 2010; prima ristampa 2012; seconda ed. 2013) e 20 poesie nelle rivista “Calamaio” (anni 2009 e 2011), Book Editore. Da segnalare il dramma “Tabelo” (Edistudio, 2006), scritto in esperanto e presentato a Firenze il 31/07/2006 in occasione del 91o Congresso Universale di Esperanto. 

Vi proponiamo quattro suoi haiku:

      

Sprizzano tempo
sgocciolano la vita
disoccupati.

***

ViolenzAntica:
fine della fanciulla
Gabriele assale.

***

Non c’è lavoro
master e cinque lingue –
lascio l’Italia.

***

Schiuma veleno
cinguettatore turco
costretto in gabbia.

                

278_risultato

Gentile lettore, all'autore di questo articolo farà molto piacere se vorrai lasciare un commento.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: