Si dondola, inediti di Anna Belozorovitch

ora che non ci sei_risultato

Si dondola, inediti di Anna Belozorovitch.

   

   

Anna Belozorovitch è nata a Mosca e ha vissuto tra il Portogallo e l’Italia, dove si è stabilita nel 2004. Ha scritto poesia e prosa, in russo, portoghese, infine in italiano. La sua ultima raccolta di poesie è Qualcosa mi attende (LietoColle, 2013). Attualmente frequenta un Dottorato di ricerca in Scienze del Testo, curriculum Studi Interculturali, all’Università “Sapienza” di Roma.

*

noi

Ci si era passati accanto di striscio
tanto da impregnarci di ricordo
le giacche, i capelli sciolti,
senza che uno sguardo avesse inciso
un nome sopra il dorso della mano.

Ipotesi divorata da uno sbadiglio,
noi, siamo noi per il solo addio,
rovesciati dal passaggio distratto
come un pugno di semi lanciato
sul freddo asfalto per sbaglio.

Una vita in cammino l’un verso l’altro,
una chioma di bivi all’incrocio leggero.
Forse ho inspirato il tuo espiro
e il tuo passo, chissà, ha coperto il mio.
È tardi ormai. Sognerò, sognerai. Ed è tanto.

***

tempo

Tempo, tu mi perdi.
E io non ti seguo.
Lascio passare e penso,
e non concludo nulla.
M’aspetti e poi riparti:
non sono un buon compagno.
Non marcio al tuo passo,
mi parli e guardo altrove.

Il tempo corre in fretta,
come su ferrovia
(mi chino a raccogliere
qualcosa ch’è caduto):
slitta, veloce, lungo
la colonna vertebrale.
Chissà se rialzandomi
sarò ancora io.

***

si dondola

Si dondola, abbracciati,
per rompere pian piano il legame
con ogni altra particella con la quale il corpo è a contatto, fuori,
e non restare altro che noi, in uno.

L’abbraccio solo non lo garantisce:
anzi, svuota il noi per rendere più vivida e intensa
la vibrazione del mondo intorno.
Si dondola per non avere intorno mondo alcuno.

                 

Daniele Pezzoli, "Alter ego" - in apertura "Ora che non ci sei"
Daniele Pezzoli, “Alter ego” – in apertura “Ora che non ci sei”

Gentile lettore, all'autore di questo articolo farà molto piacere se vorrai lasciare un commento.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: