Amore e dis-Astrologia, poesie di Manuela Dago

Amore e dis-Astrologia, poesie di Manuela Dago.

   

   

 

Pensieri della buonanotte alla fine di una bella serata

Verranno armi migliori
per combattere anni peggiori
intanto sogno e son desta
perdo la testa
e avanti a chi resta.
La rima è sempre la stessa
ma è la vita che più mi interessa.
Armata di luci stroboscopiche
e cavalli a dondolo
all’assalto della diligenza
senza diligenza e senza un piano
all’assalto del mondo
con una sola mano
che con l’altra guido un treno.
Non stupitevi, sono donna:
non faccio di meno.

*** 

Amore e dis-Astrologia

Ho bisogno di un fidanzato
di un amore
di un corpo del reato
di un corpo qualsiasi
anche celeste
su cui commettere peccato
purchè sia ben pettinato
non ostile al mio incarnato
potenzialmente un segno di fuoco
che mi scaldi d’inverno
sicuramente fresco d’estate
un segno d’aria
un uomo alato
al lato del letto disoccupato
gran lavoratore
sempre impegnato
a far girare le girandole sul tetto
a spettinarmi le piume del petto.

*** 

E’ possibile credere di aver già detto tutto sulla solitudine?

Niente mi sembra più nuovo
nemmeno la solitudine
la solitudine è sempre uguale
tu  stai lì
e lei anche
e vi guardate
e ti sembra di non avere un cazzo da dirle
e più ci pensi e più ti rendi conto che è così
anche lei si annoia a stare sola con te
e tu pure.
allora ti dici:
vabbè provo a scriverci sopra qualche cosa
ma niente
è talmente beige
la solitudine
che ti lascia così
senza parole
e allora
a un certo punto ti rendi conto che ti ha lasciato pure lei:
ma sì vaffanculo
sto bene anche da sola!

***

Giro la porta
e apro la chiave
se metto in ordine
questa mia frase
entro in casa
e mangio la torta
non torno bambina
ma sono risorta.

*** 

Manuela Dago è nata in Friuli nel 1978.
Collabora alla realizzazione della rassegna di poesia 
I Mercoledì di Turro e ha un proprio blog: Parole a credito (http://manueladago.blogspot.com/).
Ha dato vita, insieme a Francesca Genti, al progetto 
Sartoria Utopia, piccola casa editrice di libri cuciti a mano.
Nell’ambito del Festival Internazionale di Poesia “Acque di Acqua” ha pubblicato nel 2012 la raccolta 
Un mare piccolo. Con Sartoria Utopia ha pubblicato Altre forme di vita.

tn_Bringing-Up-Baby ORIZZ

 

One thought on “Amore e dis-Astrologia, poesie di Manuela Dago”

  1. L’ultima è un gioiellino per sintesi e per grazia; quella della solitudine mi è piaciuta tanto perché è così vera da domandarsi: Come mai non l’ho scritta io?
    Una scrittura “a pioggia” addosso senza ombrello.

    Rosannna S.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: