Enigmi al maschile: Dellaquila, Lomanno, Peli

Enigmi al maschile: Dellaquila, Lomanno, Peli.

                                

 

Francesco Paolo Dellaquila

                   

L’anima

Esulta nel silenzio
nuda di voci e suoni
non si scompone
quieta al mal di morte
porge aiuto
dal vaporoso intangibile letto

ma…
se chiusa con porte alle spalle
il profondo petto
s’arde di dolore
scie perenni s’avvolgono
a false visioni
e paura nega
la sorte dall’ignoto destino

il giorno soccombe
la notte perdura infinita
quasi è vicina la fine

l’anima s’affida al digiuno
piange
aspetta la luce
sa
domani tornerà all’antico

    

                               

 redent Enzo Lomanno

                           

Sostenne il cielo

È così che fermi
attendiamo l’ora

nel poi che ancora
non ci spieghiamo

E qui mi sta’
un fremito
come mano

[vuoto] di quel brivido

che ci separa
in un soffio

dalla convinzione che in fondo
un dunque prima o poi arrivi
a renderci accettabili

[Abbiamo torto – sostenne il cielo
mentre migrava l’ultima nube
in cerca di sollievo dall’umanità]

E io,
vorrei svanire io 

forse ancora un istante
il tempo di una fuga
solo
per noi, per voi o per lui

E non attendere
ancora quel poi
che non spieghiamo
mai

   

                              

Giovanni Peli

                    

Non facevi che ripetermi quello
che so e io a negarlo per non ingannarti
sono stato come adesso che non parli.

***

Dentro l’ingorgo ingordo inghiotti il sassolino
che fa parlare e non scordare:
Elvis ha già lasciato l’edificio.

***

La lingua slogata una lingua slogan
aus dem fenster i progetti farciti
love me two times la luna è chiara.

***

Mo in faccia te lo sbatto ‘sto tetragono:
ritagliamoci la verità adesso
e tu tienila in mezzo al libro ed addio.

***

Tutti ci hanno tolto il senso col nascere
e le parole di bocca coi sensi:
della serie quanto tempo ci resta

***

O ci fossero dieci età infantili
almeno una subito dopo l’altra:
ho scritto un jingle per vendere dio.

***

Gli occhi e l’orizzonte anche chiarissimi
sarò un bellissimo fantasma un giorno
nella distanza che non si assottiglia.

***

Le cose da fare in lista versare
fiumi di latte trapuntare stelle
girarne i corsi annerire scintille.

                           

13_the_fly_bluray

 

One thought on “Enigmi al maschile: Dellaquila, Lomanno, Peli”

Gentile lettore, all'autore di questo articolo farà molto piacere se vorrai lasciare un commento.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: