Eros corale di Saverio Bafaro

Eros corale di Saverio Bafaro.

   

   

Saverio Bafaro nasce a Cosenza il 24 novembre 1982. Ha conseguito la laurea magistrale in Psicologia dello sviluppo, dell’educazione e del benessere presso La Sapienza di Roma.

BafaroHa pubblicato: Labirintitudine (Il Coscile, 2002); Lunario di poesia 2006 (Edizioni del Giano, 2005); La congiura dei poeti (Fabio Croce Editore, 2005) e Poesie alla madre (Rubbettino, 2007), con la prefazione di Antonio Veneziani. Sue opere sono, inoltre, apparse sulla rubrica curata da Maurizio Cucchi ne “Lo Specchio” de “La Stampa” e su vari blog con i quali collabora. Sulla rivista letteraria online www.larecherche.it è uscito l’anno scorso Eros corale, la sua ultima silloge di poesie in formato e-book.

   

Le poesie qui proposte sono tratte dal e-book libro liberamente scaricabile Eros corale pubblicato nel mese di settembre 2011 sui siti:

www.ebook-larecherche.it
eBook n. 83
A cura di Giuliano Brenna e Roberto Maggiani

   

***

   

Aperture

    

Il Corpo che abbatte ogni barriera

tra il dentro e il fuori

– occhio intermedio dalle molteplici direzioni –

esortato

dai respiri e boccheggi,

dalle ardite manovre,

dalle smodate aperture

Coca-Cola_Art_Calendar_1a 

   

Lode alla Festa

    

Per caso ci radunammo e

per caso scoprimmo

che nel nome della Festa

il dolore scompare!

   

Oltre il pensiero dell’umano

viviamo

nella pienezza delle pratiche,

in un regno di ardite creature

Coca-Cola-Pop-Art6

   

Egli è l’eromenos

   

Egli è l’eromenos

oggetto d’ amore

geometria proiettiva

nonsenso che tutto appiana

   

Lui è l’erastes, distratto

sublime premio nascosto

motore mobile e disperato

punto di fuga che disperde luce

   

Fluisca fine insegnamento

Gorgogli vino estatico

cokeBottle_caps

    

Senza titolo

   

Così tanta gioia

dagli occhi fissi del satiro

per avere in premio e in pasto

un pezzo anticipato di morte

4412853204_b56b23de6d_o

     

Eros corale

    

Non attimi più gloriosi

non misteri più semplici

hanno fuso

intere moltitudini

nella meta

pienamente raggiunta

eros corale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: