La promessa di Roberta Lipparini

La promessa di Roberta Lipparini.

   

   

In occasione della tragedia di Lampedusa del 3 ottobre 2013, Roberta Lipparini ha scelto di lasciare una testimonianza scritta dell’accaduto. Ve la proponiamo in queste due toccanti poesie.

LA PROMESSA

Pensavo il mare mi portasse
pensavo a una promessa
pensavo di pensare una speranza.
Guarda! ti dicevo
Guarda! ti porto al bene
ci andiamo insieme
via, lontano…
E ti tenevo la mano.

Poi l’acqua ha sciolto la stretta
e ti ha portato via.
Che promessa era allora la mia?
Che pensiero era
che è affondato con un niente
Morti.
A un passo dalla gente.
Che pensiero pensavo
che adesso si confonde?
Vengo a cercarti, figlio,
sul fondo delle onde.

   

***

   

LA SCELTA

Dai, tuffati ora.
(Ma mamma, la riva è lontana!)
Ora.
(Ma l’onda è immensa

sovrumana!)
Ora.
(Mamma, ma l’acqua è fredda e scura…)
Ora.
Finirà la nostra attesa

Finirà la tua paura.

george-wesley-bellows-blackhead-and-sea-1913-oil-on-panel

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: