Nadhàl di Fabio Franzin

Nadhàl di Fabio Franzin.

   

   

Nadhàl

No’na gripia, ma ‘na preghiera
de muri sutìi come ostie, sesanta
metri quari al terzo piano de un paeàzh.

‘N’antri dódese àni de mutuo.

Co’ l’arcàngeo ghe ‘à dit’ che ‘a iera
pièna, daa festa passàdhi suìto aa pena.

Só pare l’à a che far col ‘egno, sì,
ma no marangón: operaio ae presse
te ‘na fabrica de panèi ‘dèss seràdha
e lù metù in mobiità. ‘Sta madòna
a far ore pa’e case: netàr, stiràr…,
fin co‘a panzha alta; ma ‘dèss come
faràea, co’l putìn ‘pena nassù…
Come farài a trar ‘vanti, farlo crésser.

‘A part del bò e de l’asinèl i ‘a fa i nòni,
un fià, un past sgrafà via daa pensión.

Luca là, tea cuna, anca lù co’i brazhéti
vèrti, a dimandàrghe aa realtà ‘l só posto,
un segno de ben, un futuro de pase e amór.

Sàlvii dio, sàlvene tuti te ‘sto mondo
sempre pì ingordo, e senza cuòr.

    

Natalità

Non una mangiatoia, ma una preghiera / di pareti sottili come ostie, sessanta / metri quadri al terzo piano di un condominio. // Altri dodici anni di mutuo. // Quando l’arcangelo le annunciò la gravidanza / dalla gioia passati subito alla pena. // Suo padre ha sì a che fare col legno, / ma non falegname, operaio alle presse / in una fabbrica di pannelli ora chiusa / e lui messo in mobilità. Questa madonna / a far ore per le case: pulire, stirare…, / fino a poco prima del parto; ma ora come / farà, col neonato… / Come faranno a tirare avanti, farlo crescere. // la parte del bue e dell’asinello la fanno i nonni, / un fiato, un pasto graffiato via dalla pensione. // Luca là, nella culla, anche lui con le braccine / aperte, a chiedere alla realtà il suo posto, / un segno di bene, un futuro di pace e amore. // Salvali dio, salvaci tutti in questo mondo / sempre più egoista, e senza cuore.

tumblr_mx5zbdtPkF1qz9b3ko1_1280

One thought on “Nadhàl di Fabio Franzin”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le uscite della fanzine sono al momento sospese
 
Le uscite della fanzine sono al momento sospese.
Qui potete comunque trovare nell'archivio on line tutti i numeri realizzati nei 7 anni di attività. Siamo attivi nel nuovo blog di Versante ripido. Seguiteci.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: