Versi allo spiedo, rubrica di cucina di Roberto Marzano

Versi allo spiedo, rubrica di cucina di Roberto Marzano.

Sotto la lena lenta di mezzaluna…

  

   

Questo mese si conclude l’avventura culinaria con Roberto Marzano che ringraziamo per la squisita poesia che ci ha fatto gustare.

   

L’AMMAZZACAFFÉ – Apologia della Gola

Intenso godimento ebbro io provo
nell’ingollar cotenne irsute, polipi glabri
avvoltolare vermicelli alla forchetta
fare scarpetta, intingere per ben pane nel sugo…

Provare ai denti quanto sia “dolce il naufragare”
tra i flutti di un purè ricco di burro
e abbandonarmi così con far lascivo
a suggere lumache via dal guscio…

Dare l’assalto alle procaci cosce
calde di brace e a uova strapazzate
fare impazzire le cozze, far del male alle mele
lanciare fragole in volo per ingoiarle intere…

E non m’importa di tovaglioli e orpelli senza senso
mi ungo il mento? tanto lo posso nettàre con la lingua
e mai do tregua a lasagne che trasudan besciamella
alle patate a garganella al forno con il timo…

E ancora vino a secchi, acqua alle rane
finché l’infinita fame non s’addormenti
con la testa abbandonata alla tovaglia
plachi la voglia di provoloni, burrate e mozzarelle…

Forse un dessert o uno stufato di frattaglie
potrebbe riempire il mio gran vuoto
giusto un timballo o un pollo in fricassea con tante olive
e se ancor vivo, una mousse di more e un’omelette

prima di un’enorme caraffa di caffè
sperando che il suo celebre assassino
– sì, proprio lui: l’ammazzacaffè –
non voglia oggi uccidere anche me…

***

EROI DI PAN DI SPAGNA

Eroi di pandispagna s’accoppiano lascivi
a creme chantilly colme di dolcezza
appartandosi in certi angoli sconosciuti
anche ai più moderni goniometri.

Languidi si stringono l’un l’altra
diventando un tutt’uno con il cielo
fusi con l’acqua, confusi dal fuoco
che li travolge nel loro amor di zucchero
l’amico cuoco è complice gaudente.

Tanto profumano d’anice e limone
che danno le vertigini
e non oppongono alcuna resistenza
quando infine si lasciano addentare
in un brivido di delicata gioia.

     

tratta da “Senza Orto Nè Porto” – Bel-Ami Edizioni 2013

                     

dodes'ka-den - akira kusawa
dodes’ka-den – akira kusawa

         


 

 

 

One thought on “Versi allo spiedo, rubrica di cucina di Roberto Marzano”

  1. Carina… e come direbbe il dietologo:

    Nel caffè c’è l’aspartame
    per ridare l’energia,
    il glucosio è fuori moda,
    è una vecchia nostalgia!

    🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le uscite della fanzine sono al momento sospese
 
Le uscite della fanzine sono al momento sospese.
Qui potete comunque trovare nell'archivio on line tutti i numeri realizzati nei 7 anni di attività. Ora siamo attivi nel nuovo blog di Versante ripido. Seguiteci.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: