Tecnica mista: Graziano Ciacchini 1^ puntata

Tecnica mista di Graziano Ciacchini – prima puntata.

  

  

Pittore e poeta, Graziano Ciacchini si introduce e ci presenta due sue opere: “cipressini ondeggianti” (acrilico su carta 3,5×8) e “Vibrazioni” (poesia):

Sono nato a Pisa il 28 ottobre 1965 e vivo in provincia di Pisa.
Scrivo poesie da circa 15 anni e dipingo da 10 anni.
Nel 2003 ho pubblicato una raccolta di poesie, corredata da alcune miei quadri, dal titolo “In Ombra” (ed. Pacini, Pisa),
Alcune mie poesie sono pubblicate su riviste letterarie e su raccolte antologiche prevalentemente legate a concorsi letterari ai quali ogni tanto partecipo.
Nel corso degli anni ho scritto testi per medio e cortometraggi realizzati in collaborazione con l’amico artista Luca Serasini, con il quale ho collaborato alla organizzazione di alcuni eventi culturali, poi realizzati nella provincia di Pisa.

**************

cipressini ondeggianti acrilico su carta 3,5x8

VIBRAZIONI

Il vento che accarezza le colline
inventa suoni

Sembra sia il mare
che immerso nel silenzio
degli anni sconosciuti
ascolto in questo luogo
di memoria

Le cose
nella stanza abbandonata
si svegliano in ricordi
d’altre vite

di giovani stagioni
e d’ogni sogno
perduto nel risveglio
d’altri giorni

eppure sopravvive
al suo passaggio

la fantasia che allora
sembrò eterna
torna leggera
di nuove vibrazioni

La linea del mio tempo
si rivela
soltanto un’illusione
figlia d’altri

e rassegnato e fiero
mi riscaldo
nel sole che per molti
è già tramonto

5 thoughts on “Tecnica mista: Graziano Ciacchini 1^ puntata”

    1. Grazie Anna. Probabilmente le nostre espressioni sono complementari, visto che io amo tantissimo la poesia delle tue opere.

    1. Grazie Patrizia. La poesia è stata una di quelle che esce di getto, già pronta, basta avere a disposizione qualcosa per scrivere. Mi trovavo, per lavoro, all’interno di una scuola d’arte, deserta, circondato dai lavori dei ragazzi e con un panorama da togliere il fiato, oltre la finestra…….

  1. è tutt’insieme di autenticità, di colori, parole e metafore che arrivano dritte agli occhi, al cuore di chi vede e legge a far esplodere un “botto” di emozioni..l’anelare costantemente dal meglio della terra, a vastità infinite del mare, in un tutt’uno col mare..! Con Graziano, come navigare tra infinite morbide sinuosità, senza angoli retti, alla ricerca di perfette armonie

Gentile lettore, all'autore di questo articolo farà molto piacere se vorrai lasciare un commento.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: