Tu fagiano, poesie di Eloisa Guarracino

Tu fagiano, poesie di Eloisa Guarracino.

   

   

Eloisa Guarracino è nata a Como nel 1982. Laureata in Lettere Moderne, lavora nell’ambito educativo con fotografia011(1)bambini e ragazzi, soprattutto stranieri. Ha curato una mostra di manoscritti di poesia di autori da tutto il mondo insieme alle opere di Manuela Bertoli, presso lo “Spazio Oberdan” di Milano (Ottobre-Novembre 2011) con il patrocinio dell’Assessorato alla Cultura della Provincia di Milano e la collaborazione della Galleria L’Affiche di Milano. I testi esposti in mostra sono stati raccolti e pubblicati in due antologie di poesia da lei curati, Animalidiversi (Nomos Edizioni) e Alfabeto Animale (Zanetto Editore). Ha pubblicato inoltre la fiaba Annarella e la volpe argentata, illustrata per Signum Edizioni d’Arte (Bollate 2010), La ballata delle alici navigate (Arcipelago Editore, Milano 2011), Il missoltino dispettoso e altre storie (BabyGuide Editore, Como 2011). Quest’ultima raccolta è stata inserita nella programmazione del Teatro Sociale di Como (stagione 2012-2013) come rielaborazione e rappresentazione teatrale rivolta all’infanzia. Collabora con diverse riviste, fra cui “Testuale”, “Il Corriere del Ticino” e “Il Corriere d’Italia” di Francoforte. Attualmente vive a Berlino, dove si occupa di progetti educativi e culturali in contesti di bilinguismo.

   

***

Tu fagiano
fuggi,
collabori con l’assenza
sei la trasparenza del verso
la coda lunga e
l’introduzione.

***

Non erano nuvole basse
che cavalcavi.

Era invece
nei cortili
pieno di orsi e
di suoni precedenti
che dalle orecchie
rotolavano
presso la mente.
Prima di vedere
tu lo sapevi
e anticipavi il mondo.
Avevi già sellato
il tuo destriero
che era tenero e
feroce
allo stesso tempo.
Sopra di lui
sedevi
per afferrare le rotte,
e volavi per i cieli
con le briglie
al muso,
goffo e maliardo,
sugli schemi
del ghiaccio

***

Pigola pigola e piange
l’immaginazione
Pleurotus, pelle di pollo, insetto
nero dalla corazza, oppure tu: mio occhio, preghiera dalle
gambe lunghe che 

sconfina la veglia tira
dietro
la chiave

e sopra
– certe tracce di azzurro-
sparpaglia
furiosa
la lima dei lampi.

delaunay rithme 1

One thought on “Tu fagiano, poesie di Eloisa Guarracino”

  1. Bonjour !

    Je cherche deux anthologies :
    1) Animali diversi c/o Nomos ed. (5 exemplaires)
    2) Alfabeto animale c/o Zanetto ed. (3 exemplaires)

    Est-ce possible que vous me les envoyez en me donnant votre N° d’IBAN et de SWIFT afin que je vous paie ?
    D’avance, je vous en remercie. Cordiales salutations.
    Jean-Daniel ROBERT – 13, av. du Bouchet – CH 1209 GENEVE
    Tél. +41 22 796 49 23

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le uscite della fanzine sono al momento sospese
 
Le uscite della fanzine sono al momento sospese.
Qui potete comunque trovare nell'archivio on line tutti i numeri realizzati nei 7 anni di attività. Siamo attivi nel nuovo blog di Versante ripido. Seguiteci.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: